#DeBelloCivili | Quartieri di vita

ManoValanza

#DeBelloCivili

Spettacolo conclusivo del laboratorio teatrale integrato realizzato nell'ambito del progetto #quartieridivita del Napoli Teatro festival Italia.

22 DICEMBRE

ORE 21,00 | al DUOMO di NAPOLI per il percorso itinerante nel centro storico, insieme agli attori e ai partecipanti al laboratorio, che condurrà poi direttamente alle ORE 21,30 | al TEATRO TRIANON VIVIANI (Piazza Vincenzo Calenda, 9) per la seconda parte dello spettacolo in teatro.

 

La ricerca #DeBelloCivili nasce a Napoli nella primavera 2016. 

L'incontro della ricerca con il progetto #Quartieridivita permette ancora una maggiore apertura, arrivando a coinvolgere 20 giovani attori campani, 40 partecipanti al laboratorio teatrale integrato tra migranti richiedenti asilo in collaborazione con Cidis Onlus e Less Onlus, e utenti dei centri diurni di riabilitazione delle unità operative di salute mentale dell’Asl Napoli 1, oltre alle circa 400 persone sul territorio nazionale che attraverso il gruppo Facebook DE BELLO CIVILI - una ricerca di MANOVALANZA https://www.facebook.com/groups/600098640158410/?ref=bookmarks contribuiscono al percorso d’indagine su cinque mondi di conflitto: l’io (il conflitto interno all’individuo), la casa (d’amore o di famiglia), la città (tra individui), il mondo (conflitto politico, ideologico), dio (i conflitti di fede, per la fede), dando vita ad una drammaturgia condivisa e in continua evoluzione.
Giovedì 22 dicembre il percorso formativo confluisce in un’azione collettiva site specific che attraversa sia gli spazi urbani che gli spazi teatrali. I partecipanti danno vita ad un percorso itinerante che abita il centro storico di Napoli. Lo spettacolo vede un coro di attori e cittadini attraversare le strade di Napoli, animate da installazioni visive che sovrapponendosi al tessuto architettonico creano una vera e propria scenografia nella città. Il percorso prevede l’attraversamento delle strade da via Duomo al teatro Trianon, permettendo al coro di lavorare al coinvolgimento diretto dei passanti, che hanno la possibilità di unirsi alla processione e partecipare attivamente allo spettacolo.

 

#DeBelloCivili

Drammaturgia collettiva a cura di MANOVALANZA
Regia e conduzione: Adriana Follieri
Aiuto regia: Fiorenzo Madonna
Disegno luci e geografia visiva: Davide Scognamiglio
Videoambientazioni: Alessandro Papa 
Musiche: Marcello Squillante
Scenografia: Bianca Parenti
Foto e video: Giuseppe Riccardi
Tecnico luci: Giuseppe Santi
Tecnico audio: Daniele Piscicelli
Cura del progetto: Anna Calise
Collaborazione organizzativa: Benedetta Parenti
Collaborazione artistica: Claudio D'Agostino, Dora De Maio, Carolina Truzzi
Con: Hugo Fonti, Fiorenzo Madonna, Valerio Pietrovita
Coro: Giulia Amodio, Francesca Capasso, Marilou Cavaliere, Paola De Cicco, Federica Di Gianni, Emanuele Di Mauro, Angela Fabiano, Cynthia Fiumanò, Daniela Montella, Rossella Miscino, Massimo Renzetti, Antonio Testa, Alexander Quintana Torres, Raffaella Valente, 
e con i partecipanti al laboratorio teatrale integrato: 
Victor Abiodun, Jasper A-Demudia, Israel Alabi, Jabbie Ali, Edison Akugbe, Giulia Armano, Magassa Bougoury, Lavinia Caruso, Ersilia Celentano, Moussa Dambale, Druid Olivier Deschamps, Silvia Del Zingaro, Abadalla Mohammed Diagne, Bamba Ahmadou Diongo, Evans Edos, Aisos Edosomwan, Victory Edosomwan, Edobon Efam, Patrick Eyagbon, Babacar Fall, Saeid Haselpour, Believe Itua, Aliou Kande, Ghulam Mustafa Kamal, Mohamed Karoma, Georges Parfait, Carmen La Rocca, Souleman Latif, Andreana Luongo, Mouhamed Mane, Ilaria Masiello, Valeria Masiello, Nelson Ogbeidé, Unity Omorodion, Imma Ortone, Laura Ottieri, Speranza Panico, Antonio Picone, Gianluca Pinto, Ariele Pone, Maria Puoti, Rita Raspaolo, Erica Roviello, Fulvio Russo, Kaonson Sama, Carolina Scarpetta, Santa Verde, Salif Widrago, Malick Jaw, Yves Kingolo Yoco.

Ringraziamo le Suore Crocifisse del chiostro e complesso monumentale di San Gregorio Armeno (chiesa di Santa Patrizia), Anna Tramontano, Attilio Ruggiero e il personale tecnico del Teatro Trianon Viviani per il supporto artistico e organizzativo.

https://www.napoliteatrofestival.it/quartieri-di-vita/debellocivili/

Evento gratuito fino ad esaurimento posti.
La prenotazione è obbligatoria chiamando il numero 344 0440240 dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 18.

Condividi

Submit to Facebook Submit to Twitter Submit to LinkedIn